lunedì 26 settembre 2011

Ritornato (da un pezzo!) ma...

Salve a tutti! Scrivo due righe semplici semplici, per ora, giusto per salutare chi mi segue. Non mi sono perso! Settembre è ormai in chiusura e visto che avevo scritto "arrivederci a settembre", mi sembrava carino farmi sentire prima che finisse.
In queste settimane ho lavorato... sto lavorando a cose diverse dalle icone, che comunque sono lì che mi aspettano (ho ancora in sospeso la doratura e il clima comincia ad essere quello giusto). Al momento sono alle prese con una mostra collettiva che mi sta tenendo impegnato su vari fronti, ma ogni tanto riesco a mettere mano a La Piattaforma. Sto facendo il "tradizionale" reportage sul cammino! Aggiungendo poi la Gmg di Madrid ne avrò ancora per un paio di post. Vi invito a darci un'occhiata, se vi va.
Poi dovrei ricominciare a pubblicare qua, più o meno come al solito, salvo inconvenienti tecnici...
Beh, buon lavoro a tutti e a molto presto!

4 commenti:

Rosella ha detto...

Ciao Sebastian,
ero un po' in pensiero, nessun post, nessun commento al mio blog, invece eccoti qua , super impegnato, sono felice per te, buon segno, vado subito a sbirciare "la piattaforma".
Ben tornato, un abbraccio!!!

Sebastian ha detto...

Ciao Rosella! Ho visto il tuo post, ma non ho ancora trovato la calma giusta... Qualcosa volevo commentare. Lo farò presto!
Ciao! :-)

Anonimo ha detto...

Ciao Sebastian, ben tornato anche a te, stanco del cammino?

Penso di si, ma anche ricco di un'altra bellissima esperienza, a quanto pare, leggendo i tuoi post.

Anche io sono stato"impegnato" fuori, nella bellissima Polonia, un viaggio alla ricerca della cultura e della vita semplice.

In due parole " accoglienza e serenità", forte senso delle tradizioni e una fede tangibile a pelle.

Nota dolente, a mio parere, il maestoso santuario moderno di Lichen, troppo grande, troppo freddo, non propenso alla concentrazione personale.

Un saluto e alla prossima,
ciao Antonio.

Sebastian ha detto...

Ciao Antonio!
Scusa se ci ho messo un sacco a rispondere al tuo saluto, ma questa settimana è stata veramente pesa...

Mi hai messo curiosità per quello che riguarda il santuario di Lichen: sono andato a vedere qualche foto. Ho letto che è stato ideato da un parroco di campagna secondo un sogno che aveva fatto, unicamente coi soldi delle offerte dei poveri. Un tempio che viene definito (negativamente) una "fiera" del gusto popolare. Boh?
Mette voglia di andarlo a vedere! :-)